serramentisammarinesi it restauro-serramenti-infissi-e-persiane-in-legno 005
serramentisammarinesi it restauro-serramenti-infissi-e-persiane-in-legno 006
serramentisammarinesi it restauro-serramenti-infissi-e-persiane-in-legno 007

EFFETTUARE IL RESTAURO DI INFISSI E PERSIANE IN LEGNO

Restauro Serramenti in Legno

La consolidata conoscenza nella lavorazione artigianale del legno ci permette, avvalendoci di personale esperto, di poter eseguire sui serramenti il Restauro ad Arte.

Le finestre, persiane e scuri in legno necessitano di un restauro periodico per garantire la massima funzionalità ed evitare il deterioramento causato da sollecitazioni, sbalzi termici e agenti atmosferici a cui sono continuamente esposti.

LE FASI

1. SOPRALLUOGO E SMONTAGGIO
Un tecnico esperto eseguirà un sopralluogo per valutare l’entità del lavoro, consigliando il tipo di intervento e indicando le fasi di lavorazione più idonee al restauro.
Dopo aver concordato il lavoro da eseguire si procede allo smontaggio delle ante da parte del tecnico, numerandole per consentire il loro riposizionamento a lavori ultimati.
Eventuali vetri camera verranno rimossi per non rovinarli ed avere la possibilità di lavorare in ogni angolo, anche in quelli più difficili. Saranno rimontati con cura dopo il trattamento di protezione del legno.

2. RIPARAZIONE
La fase di restauro delle finestre o delle persiane e scuri in legno è il momento nel quale il lavoro si sposta dalle azioni di trattamento superficiale a quelle di intervento strutturale.
Viene affrontato un profondo riadeguamento dell’integrità dei serramenti: vengono ristrutturati e riparati
gli elementi danneggiati e sostituite le parti non più recuperabili.
I serramenti riacquistano così la propria originaria solidità.
Il restauro dei serramenti è inoltre la fase in cui i vetri semplici delle vostre finestre possono essere
sostituiti con quelli a vetrocamera, valutando di inserire anche la guarnizione di tenuta aria, aumentandone esponenzialmente il potenziale d’isolamento termico ed acustico.

3. CARTEGGIO
Carteggiare significa togliere i vari strati, dalla finitura al fondo impregnante e restituire al legno la sua forma originale pronto per una nuova finitura.
Carteggio e levigatura rappresentano la fase di trattamento più accurato.
Con il carteggio si procede dunque alla rimozione di ogni minimo residuo della vecchia vernice ancora presente sul legno ed eventuali scorie su finestre o persiane e scuri.
La levigatura completa il lavoro rendendo il pezzo completamente pulito e grezzo, come appena
uscito dalla falegnameria.
È proprio questa fase che completa la preparazione dei serramenti a ricevere il nuovo ciclo di verniciatura. Questa fase di lavoro è fatta completamente a mano dai nostri operatori più esperti.

4. IMPREGNAZIONE
Consiste nell’utilizzo di impregnanti, aggrappanti e livellanti con le seguenti azioni:
• proteggere il legno dai funghi
• fornire una tinta assolutamente uniforme e stabile alla luce del sole grazie all’utilizzo di
pigmenti minerali ed ossidi metallici.
• aumentare la durata della parte tenera del legno grazie a delle micro molecole che penetrano
in profondità e cementano la lignina evitandone i processi di ossidazione.

5. IL TRATTAMENTO
Il trattamento consiste nell’applicare  un fondo intermedio che ha lo scopo di garantire un’elevata impermeabilità all’acqua.
In questo modo si ottiene una pellicola impermeabile all’acqua ma sempre traspirante.
Allo stesso tempo, rafforza ulteriormente la presa alla resina di impregnazione.
6. RIFINITURA E APPLICAZIONE FONDO ISOLANTE
Dopo una spazzolatura meccanica e successiva rifinitura a mano per rimuovere tutte quelle
microfibre che si sono alzate con le lavorazioni precedenti, si procede all’applicazione di un fondo dalle caratteristiche isolanti che serve ad impedire la migrazione verso l’esterno o l’interno di tutte
quelle sostanze che col tempo potrebbero accorciare la vita della verniciatura.
Questa operazione viene eseguita da un tecnico esperto che controllerà con estrema attenzione ogni dettaglio delle finestre o persiane e scuri in legno.

7. STUCCATURA E VERNICIATURA
In questa fase viene eseguita una leggera stuccatura solo sui nodi e sui piccoli fori del legno con
silicone acrilico, in quanto sono assolutamente sconsigliabili stuccature consistenti sui rasamenti
e sulle sgranature del legno perché lo stucco (di qualsiasi specie), essendo materiale amorfo,
in breve tempo viene rigettato dai movimenti del legno con conseguente rotture del film di vernice.
Per concludere, una volta stuccato come descritto, viene applicata una mano di finitura trasparente
Viene utilizzata una vernice per esterni, professionale per il legno, che garantisce una lunga durata nel tempo.
Avremo così un film di vernice estremamente compatto, duro e allo stesso tempo elastico, impermeabile all’acqua e traspirante. Inoltre contiene dei filtri anti UV per scomporre la luce diretta del sole, garantendo una resistenza eccezionale all’invecchiamento.

8. CONSEGNA  A DOMICILIO E POSA
Posa delle finestre o persiane e scuri, verifica e registrazione delle ante per garantire una perfetta chiusura.

9. CONSIGLI PER LA MANUTENZIONE
Il legno con cui sono costruiti i serramenti è un materiale vivo e versatile, con caratteristiche
uniche: è per questo che fare manutenzione del legno diventa una necessità.
Bisogna tenere presente che il legno si adatta e reagisce alle caratteristiche climatiche dell’ambiente circostante (temperatura, tasso di umidità ecc.. ).
In questo senso, le naturali proprietà termo regolatrici del legno influenzano positivamente il clima interno.
Con un’adeguata cura, il legno rimarrà bello per tutta la vita e restituirà tutte le attenzioni sotto forma
di una bellezza inalterata nel tempo.

PULIZIA
Con un panno umido e una spugna pulire i serramenti per eliminare le tracce di polvere, sporco o agenti
atmosferici. Un gesto semplice e preliminare che vi permette di fare anche un controllo annuale del vostro serramento.
Per rimuovere lo sporco è importante non usare spugne abrasive e prodotti a base di alcol, ammoniaca
o aceto; noi consigliamo la semplice acqua con l’aggiunta di un po’ di detersivo neutro.

PROTEZIONE
È importante proteggere periodicamente il legno dei serramenti con un balsamo specifico.
Il balsamo accarezza il legno garantendo la brillantezza e la durata delle superfici a lungo Può essere applicato con un panno morbido, non in fibre, e passarlo sulla superficie del legno in direzione della tessitura. Lasciare agire per qualche minuto e poi levigare con un panno umido.
LAVORI AD ARTE
Convento S. Croce dei frati minori di Villa Verucchio.
Sostituzione di una finestra in legno con vetro superiore antico rilegato a piombo e decorato a mano con maestria antica.
La nuova finestra sarà con il vetro recuperato e incamerato interno ed esterno antinfortunio più basso emissivo con gas.
Il risultato è una finestra prestazionale mantenendo intatto il suo aspetto antico!

Convento S. Croce dei frati minori di Villa Verucchio.
Porta per una stanza adibita a confessionale
Abbiamo scelto un impregnante finito effetto cera, legno piallato e ribattuto a mano.


serramentisammarinesi it restauro-serramenti-infissi-e-persiane-in-legno 016
QUI SI UTILIZZA SMaCserramentisammarinesi it restauro-serramenti-infissi-e-persiane-in-legno 017
SCOPRI I NUOVI
INCENTIVI STATALI
RISPARMI
il 50%
INCENTIVI ITALIA
VECCHI INFISSI
BONUS
50%

serramentisammarinesi it restauro-serramenti-infissi-e-persiane-in-legno 018
Hai un progetto
in mente?
CONTATTACI PER LA TUA RICHIESTA PERSONALIZZATA, SARAI CONTATTATO PER UN APPUNTAMENTO PRESSO LA NOSTRA SEDE ED INSIEME VALUTEREMO LA SOLUZIONE MIGLIORE!
Campi obbligatori *
serramentisammarinesi it restauro-serramenti-infissi-e-persiane-in-legno 019
Hai bisogno di
assistenza?

CHIAMACI

Gianluca

+393493339128
Via V Febbraio, 63 47895 (Repubblica di San Marino) Tel. +39 0549/904649 Fax +39 0549/969300
E-mail: gianluca@serramentisammarinesi.sm Privacy Policy - C.o.E. SM18459
Credits TITANKA! Spa © 2017